contatore accessi web

02
Gen

0

3 modi per creare un lavoro con i vostri regali tecnologici

Regali tecnologici: come usarli per trovare o migliorare il proprio lavoro?

Per il primo anno dopo un’intera decade, non sono stati i telefonini il regalo tecnologico più in voga!

Novità assoluta quanto gettonata sotto l’albero, anche i droni, regalati a dire il vero per lo più a ragazzini e ragazzine molto giovani (alcuni modelli sono venduti addirittura nei negozi di giocattoli).
Un modo molto divertente per provare il brivido di un piccolo volo nel proprio giardino, per fare le prime foto dall’alto della propria vita, ma non al di fuori del proprio orticello (nella speranza che genitori, nonni e zii dei nostri piccoli neo piloti sappiano che far volare un piccolo drone non certificato da ENAC, soprattutto se in zone abitate, è illegale e può causare danni a cose e persone).

Ma vediamo quali sono stati i regali tecnologici più in voga questo Natale e come fare per usarli anche per lavoro (per trovarlo o per migliorarlo).

1 – go pro

Le mini telecamerine, maneggevoli e leggerissime, possono essere facilmente usate per moltissimi scopi lavorativi soprattutto se inerenti il mondo della comunicazione e del visual.
Possono tornare molto utili a giornalisti che svolgono piccoli servizi ed interviste da inviare velocemente in redazione, grazie alla risoluzione soddisfacente e alla leggerezza dei file in uscita.
Risultato professionale e semplicità di utilizzo rendono le piccole go-pro adattissime anche e soprattutto ai servizi e lavori di regia e mappatura fatte con i droni.

2 – droni

E infatti, torniamo proprio a loro! Una go pro e un drone sono un binomio esplosivo per lavorare bene e meglio in tantissimi ambiti: dal giornalismo alla mappatura, dall’agricoltura alla fotografia e film making professionale.
Ma se hai ricevuto in regalo un drone c’è altro che puoi e devi fare per potervi lavorare: iscriverti ad un corso per pilotare droni certificati (corso SAPR), perché senza di quest’ultimo non puoi stringere accordi professionali e vai incontro a sanzioni.
Ce ne sono diversi in tutta Italia, ma i migliori sono quelli che oltre a spiegare al meglio come funzionano e si pilotano queste macchine sanno spiegare anche la giurisprudenza nazionale in merito al loro utilizzo. E poi, anche quelli che, come nel caso del corso di Aerialclick, forniscono manutenzione e progettazione di voli certificati e ti suggeriscono passo passo come puoi usare al meglio la tua qualifica e il tuo quadricottero per uso professionale.

3 – reflex e macchine fotografiche

Continua, se pur un po’ in calo rispetto agli scorsi 5 anni anche per motivi di saturazione del mercato, la vendita di macchine fotografiche reflex. A dire il vero si è anche vista una tendenza vintage, una sorta di ritorno al passato soprattutto per appassionati ed intenditori. Molti amanti della fotografia hanno infatti trovato sotto il proprio albero, delle macchine Holga, fabbricate ad Hong Kong ad inizio anni ’80, molto economiche, che consentono ai più creativi di fare scatti con effetti sovraimposti, con colori particolari adatti a chi ha eccessi di fantasia ma anche una buona manualità.
Per un fotografo, usare una di queste vecchie (e anche molto economiche) macchine fotografiche per una mostra, una dimostrazione o un vero e proprio contest può essere un’idea per incrementare in maniera creativa i propri contatti e per farsi conoscere. A volte, la tradizione è la vera novità!

Anche sperimentare le tecniche del Visual Story Telling, può essere un buon modo per aumentare il proprio traffico sui visual social network e non restare indietro, specializzandoti in una tendenza in grande crescita nel mondo della comunicazione (Il Visual Story Telling, appunto).

corso social media marketing e visual story telling

E tu, cosa hai trovato sotto l’albero? Scrivicelo e ti daremo un consiglio su come utilizzarlo al meglio per trovare nuovi clienti o per essere più competitivo.

 

No Comments

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi