contatore accessi web

08
Set

0
yuneec-typhoon-h-remotefull1-1500x1001

Batteria, permessi, trasporto, qualità video: come si risolvono i problemi del dronista video maker

Come è possibile risolvere i problemi dei drone video maker?
Ecco alcune risposte su batteria, licenze, trasporto e qualità.

Abbiamo visto come le riprese di reportage, cinema, cortomentraggi e lungometraggi sono un ramo importantissimo della dronotica, sia per via dell’indotto economico che ruota attorno a queste attività sia perché si stanno affermando sempre di più delle vere e proprie categorie di specializzazione nel film/video making, che prevedono l’utilizzo dei droni. E sono sempre di più gli appassionati e le appassionate che seguono gli sviluppi del cine dall’alto, dinamico e pieno di suspance!

Leggi a tal proposito

New York City Drone film festival:
perché deve diventare un appuntamento atteso da tutti

Ma quali sono i principali problemi dei dronisti video maker?

Sintetizziamo il tutto in 4 punti cardinali: permessi, trasporto dell’attrezzatura, durata della batteria, qualità del video.  

batteria, permessi, qualità, trasporto: come risolvere i principali problemi dei dronisti video maker?

Permessi

Qualunque video maker o fotoreporter che voglia lavorare con un drone in maniera professionale, deve avere un patentino e riconoscimento da parte dell’Ente dell’Aviazione Civile del prorio paese.
Per questo, è necessario seguire un corso e fare un esame presso un ente aturizzato.
Il corso non risolve solo il problema della legale possibilità di fare riprese con un drone, ma crea anche nuove connessioni con addetti al settore e permette di avere buona assistenza tecnica necessaria alla propria macchina, soprattutto quando l’ente certificante lavora anche nella progettazione di droni, come nel caso di Aerialclick.

Trasporto

bag camera drone

Quando bisogna fare riprese per un film o per un documentario, l’eventualità di doversi spostare spesso su distanze significativa è oggettivamente alta. Per questo è necessario trovare il modo ottimale per trasportare il drone, con un case comodo ma anche sicuro per tutte le componenti meccaniche.
Alcuni droni vengono venduti già con apposita valigetta, altri no e in questo caso è necessario rivlgersi ad una delle tante ditte produttrici, basta fare una ricerca su google.
Ma attenzione a far sì che le valigette siano idonee al trasporto aereo! Per avere un po’ di informazioni su come portare con te in viaggio il tuo drone, leggi

Come viaggiare in aereo con un drone

Batteria

Anche la durata della batteria è una delle istanze che ogni dronista si trova periodicamente a dover affrontare, soprattutto per i droni professionali e in particolare per quelli per le riprese giornalistiche e cinamatografiche.

Portare con te due batterie, della durata di almano 20 minuti è la soluzione migliore perché consente di alternare le due e, con una buona pianificazione di volo e seguendo il più possibile le indicazioni dello storyboard (immancabile per una buona ripresa cinematografica), i problemi si ridurrebbero notevolmente.
A tal proposito, leggi anche i nostri consigli su come fare Ottimi video aerei, per il cinema o per i social network. 

maxresdefault (1)

Qualità del video

In fine, la cosa  più importante quando si tratta di video per il cinema o per i reportage: la qualità delle immagini!
Sappiamo che in commercio esistono tantissimi droni ormai tutti (o quasi) con ottime caratteristiche. Ma attenzione! I droni adatti per il cinema possono non essere ideali per i rilievi e vice versa.

Se sai che la tua carriera è quella delle riprese di alta qualità, punta ad un drone con videocamera che faccia video in 4K, da cui poter estrarre anche fermi immagine in alta risoluzione.

Ad esempio, tra i droni in assoluto migliori per le riprese cinematografiche e documentaristiche troviamo Yuneec Typhoon H, che è stato progettato e pensato proprio per questa tipoloia specifica di operatori e operatrici.

Aerialclick lo propone nella sua scuderia anche in Combo pack, una soluzione che risolve tutti i problemi su indicati.
Infatti nella confezione si trovano:

  • Camera drone Yuneec Typhoon H pronto al volo
  • Motori Brushless ad alta efficienza
  • 2 batterie LiPo
  • Radiocomando con display integrato
  • Gimbal 3 assi per stabilizzazione video della tua fotocamera con rotazione 360
  • Zainetto in tessuto (come quello nella foto in alto, comodo e sicuro)
  • Terminatore di volo (optional)

Scopri di più! 

No Comments

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi