contatore accessi web

29
Nov

0
how to sell you videos online now - aerialclick

Come vendere subito i tuoi video online

Ecco su quali siti puoi vendere subito i tuoi video.
Dove si guadagna di più?
Quali video sono i più venduti?

Hai mai sentito parlare dello stock footage? Non è diverso dal concetto della stock photography, cioè il mettere on line i propri scatti, pronti per essere scaricati e acquistati e ovviamente utilizzati dal cliente finale in base alle proprie necessità.

Ormai è possibile affidare a diversi siti di stock footage i propri video che, anche con una durata di 10-20 secondi, possono essere utili ad aziende, privati, programmi televisivi, spot pubblicitari e molti siti internet per creare la propria storia e vendere un prodotto, senza rivolgersi direttamente ad un fotografo/viedeo maker e quindi spendendo molto (molto, molto, molto) meno.

7 errori da non fare nella tua comunicazione visua

Perchè mai un video maker dovrebbe iscriversi ad un sito di stock footage e vendere i propri video?

In alcuni casi, molti video operatori hanno in archivio piccoli spezzoni di filmati, magari esclusi da lavori complessi di montaggio oppure dei mini video fatti per diletto.

Bene, in questi casi invece di lasciarli inutilizzati e non monetizzati è possibile caricarli su questi siti e lasciare che siano terzi ad acquistarli, incassando la percentuale sulla vendita.

Leggi anche Come creare un ottimo live video format 

Insomma si tratta di un modo per guadagnare qualcosa dai propri video ancora inutilizzati ma può anche essere un modo per guadagnare un bel po’, quando si capisce bene quali video vendono di più su ognuno di questi portali intermediari.

Oggi ti faremo un elenco dei principali siti tramite i quali è possibile caricare e vendere i tuoi video brevi.
Ti diremo a quali ti puoi iscrivere subito e iniziare a vendere già oggi stesso e per quali, invece, devi fare un piccolo test.
Ti diremo infine dove si guadagna di più e quali video sono più gettonati tra gli acquirenti.

come vendere subito i tuoi video on line - aerialclick

Shutterstock 

Uno dei più famosi siti da cui le aziende scaricano le foto per i propri cataloghi, pubblicità, manifesti e campagne di comunicazione ha anche una categoria gettonatissima per i video.

Questa sotto area del sito è divisa in più categorie, che vanno dai paesaggi alle persone, dal cibo alle bevande, dal wild life alle fotografie aeree.

  • Come ci si iscrive?
    Bisogna superare un test di ammissione, dopo aver fatto la registrazione. Ti verranno chiesti 10 tuoi video, almeno 7 dei quali dovranno essere approvati. Superata questa fase puoi iniziare a caricare i tuoi lavori.
  • Quanto si guadagna?
    Le commissioni per gli autori sono del 30% sul costo di vendita. I tuoi guadagni non scenderanno mai al di sotto di 2.50 dollari per un download in bassa risoluzione, 8 dollari per video scaricati in SD e 13 dollari per video scaricati in alta.
  • Quali sono i video più acquistati?
    I soggetti più scaricati e quindi più redditizi sono sfilate di moda, interior, video aerei. 

attrezzatura fotografia aerea - aerialclick

 

123RF

Sito molto utilizzato da aziende di tutto il mondo, molto apprezzato soprattutto per i video che ritraggono persone, quindi appetibile per campagne pubblicitarie virali o book trailer.

 

  • Come ci si iscrive?
    Anche per questo famoso portale è necessario passare un test di ammissione sottoponendo alcuni dei propri lavori. Se accettati, saranno i primi ad essere caricati inautomatico nella galleria, e sarà per te possibile decidere il prezzo di vendita.
  • Quanto si guadagna?
    Si guadagna in dollari su base mensile: ogni mese avrai un computo dei video scaricati dagli utenti (che acquistano tramite crediti). Anche in questo caso la commissione è del 30%.
  • Quali sono i video più acquistati?
    I soggetti più scaricati e quindi più redditizi sono scene di vita quotidiana, persone, video aerei. 
controllo remoto DJI mavic pro, per bellissimi video aerei
controllo remoto DJI mavic pro, per bellissimi video aerei

BigStockPhoto 

Considerato tra i database più convenienti per gli utenti, cioè per colore che scaricano video e foto, perché tramite un abbonamento mensile di soli 50 dollari è possibile scaricare 5 video al giorno. Per cui scaricando quotidianamente, ogni video, dai più semplici ai più gettonati e sofisticati, costano in media 0.33 centesimi di dollaro.

Proprio per questo motivo non è tra i più convenienti per gli autori, ma se si è alle prime armi può essere un buon modo per capire come funziona il sistema o, al contrario, se si è così bravi da essere scaricati ogni giorno si possono fare ottimi guadagni.

  • Come ci si iscrive?
    All’atto dell’iscrizione un tutorial spiega molto bene tutto quello che devono fare gli autori per pubblicare. Prima di iniziare si deve superare un quiz molto facile per chi si intende di video.
  • Quanto si guadagna?
    Se un cliente abbonato al sistema dei crediti scarica il tuo video, guadagnerai da 0.25 (bassa risoluzione) a 0.38 centesimi sempre in dollari americani.
  • Quali sono i video più acquistati?
    I soggetti più scaricati e quindi più redditizi sono paesaggi naturali, video aerei, cronaca e politica. 

Game of thrones su tablet

Fotolia

Chi lavora con le immagini e con il visual story telling conosce benissimo Fotolia. Il suo traffico aiuta di certo i video maker a farsi una buona reputazione.
Il sistema è tale per cui più si viene scaricati, più si guadagna perché aumenta la propria popolarità e quindi i crediti necessari per i tuoi footage.

  • Come ci si iscrive?
    A differenza dei siti appena elencati, accedere a Fotolia come contributor non necessità di alcun test. Basta registrarsi gratuitamente e caricare i video.
  • Quanto si guadagna?
    Ogni foto corrisponde a un tot di crediti necessari per scaricarla. Dunque l’utente può acquistare i crediti per una sola foto o un pacchetto. Le commissioni per i video venduti con il sistema dei crediti partono dal 30% per arrivare al 44% in base al tuo posto nel sito, sulla base della tua popolarità e numero di download.
  • Quali sono i video più acquistati?
    I soggetti più scaricati e quindi più redditizi sono animali, ciibo, bevande e paesaggi.

Dreamstime

Anche Dreamstime funziona con crediti e pacchetti. Questo sito è particolarmente ambito sia perchè anche in questo caso non c’è test di ammissione sia perché le commissioni sono più alte della media.

  • Come ci si iscrive?
    Niente test o revisione portfolio. Registrazione gratuita.
  • Quanto si guadagna?
    Il sistema è molto meritocratico: se un file è recente (meno di 6 mesi) e fino a 5 download, la percentuale sulle vendite è del 25%. Poi si cresce su una scala di anzianità e popolarità fino ad arrivare a commissioni del 60% al di sopra dei 25 download.
  • Quali sono i video più acquistati?
    I soggetti più scaricati e quindi più redditizi sono sport (estremi e non), video aerei.

Hai mai provato uno di questi portali? Vorresti vendere anche tu i tuoi video?

No Comments

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi