contatore accessi web

10
Nov

0
come promuovere il tuo format youtube su altri social

Format video: come creare un interessante nuovo punto di vista

Abbiamo già detto un po’ di cose su come è possibile creare un format youtube di successo o un format video che abbia delle caratteristiche vincenti.

Leggi a riguardo:

Come creare un format su Youtube con i tuoi video aerei

Come promuovere il tuo format youtube sui social

Oggi ci soffermiamo sull’utilità di un punto di vista narrativo originale, cioè sull’importanza dell’occhio del regista che viene fuori al 30% durante le riprese e al 70% nel montaggio.

Vedremo perchè il punto di vista originale da parte della regia può essere la strada del successo di un intero prodotto multimediale.

Ma prima chiediamoci:

Perchè creare un format video e perché renderlo speciale?

steadicam

Un buon format su Youtube, su Vine o anche pensato appositamente per facebook o per un sito aziendale o personale può essere la chiave del tuo successo: grazie ad internet oggi questa è la nuova e vincente sostituzione di uno spot pubblicitario.
Da una mini serie simpatica per promuovere un prodotto ad piccoli tutorial, tutto può aumentare la tua credibilità on line e anche le tue vendite.

Infine, non dimenticare che dalle visualizzazioni su youtube è anche possibile guadagnare.

Ma se è vero che oggi tutti possiamo potenzialmente diventare attori, registi e sceneggiatori, è anche vero che nel mare magnum dei video che girano on line bisogna sapersi distinguere dagli altri.

Il punto di vista narrativo è uno degli aspetti più importanti per essere unici. Ma è importante avere un’idea speciale (e adesso ti diamo delle dritte in merito) e i giusti mezzi per metterla in pratica.

Ripresa dall’alto

scatto aereo luna park

Non potremmo non partire da questo punto, dal momento che del punto di vista aereo abbiamo fatto un cavallo di battaglia. Tuttvia oggi le riprese aeree per i video promozionali o per la narrazione di piccole storie che portino visibilità ad un brand sono ancora sottoutilizzate.

Non esistono infatti video di azione aerei, pochissimi sono gli spot che utilizzano i droni come unico strumento di ripresa. I pochi che lo hanno fatto, hanno un incredibile successo, come nel caso della mini serie canadese DJI Film School. , nata dalla collaborazione di Youtuber, registi e giovani piloti professionisti di Apr.

Per altro, oggi è sempre più facile poter utilizzare droni compatti e intuitivi come i tre di cui parliamo in questo articolo:

DJI Mavic Pro, Inspire Pro, Phantom4: un confronto fra i migliori droni compatti e professionali

mavic-pro-mix-1024x425

Lunghi piani sequenza

Il drone non è solo utile nelle riprese aeree.
La ripresa senza interruzioni e apparentemente senza montaggio (quindi i video caratterizzati da lunghissimi piani sequenza) è molto complessa da fare ma emotivamente molto accattivante perchè caratterizzati da due elementi:

  • dimanicità
  • realismo

Se un regista sposta l’inquadratura senza stacchi e cambi scena, è come se lo spettatore fosse presente sulla scena e questo punto è dimostrato essere NODALE per tutto ciò che concerne la persuasione all’acquisto, ad esempio.

Anche i dispositivi di smart mobility possono essere molto utili in questi aspetti e ottimi (ed economici) sostitutivi di pesanti e costose attrezzature come ad esempio i carrelli, gru o crane.

smart mobility aerialclick

leggi anche

Come fare bellissimi video, usando uno skateboard elettrico

Visione a 360 gradi

Parlando della sensazione di essere presente sulla scena, fondamentale nel coinvolgimento di uno spettatore, non possiamo omettere l’ultima novità in fatto di riprese e regia anche amatoriale: i video immersivi.
Si tratta di un tipo di video realizzabile esclusivamente con videocamere che riprendono a 360 gradi. Queste permettono all’utente di guardare dove vuole nel corso del video, spostando il cursore o utilizzando solo il touch del proprio schermo.

Solo diretta

video aerei bellissimi

Infine, c’è un numero crescente di registi o appassionati di video riprese che hanno l’ardire di utilizzare uno strumento sempre più diffuso dai social: la possibilità di fare video live, trasmessi suo social (da facebook alle InstaStories, fino a Snapchat).

E’ la scelta senza dubbio più difficile, perchè mentre un comune utente si limita a divertirsi con spontaneità nelle sue dirette, durante le quali può anche interagire con i visualizzatori (come nel caso delle dirette su facebook),un regista che vuole fare un format live di successo non può lasciare tutto al caso e alla spontaneità.

Scriveremo presto un post su come creare un buon format live, per adesso fai un momento di studio e riflessione sui tuoi video e chiediti:

  • Hanno un punto di vista narrativo doverso e originale?
  • Che cosa potrei offrire di diverso rispetto agli altri?

Format video: come creare un interessante nuovo punto di vista

 

No Comments

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi