contatore accessi web

11
Dic

0

Foto sulla neve: I 4 segreti per renderle speciali

4 strumenti e consigli per rendere  uniche le inquadrature sulla neve

Si dice che sarà un inverno epocale, in tutta Europa.
Quindi molti fotografi invece di farsi prendere dal panico si stanno già preparando a fotografare questo inverno climaticamente impegnativo dove, si dice, nevicherà anche alle latitudini in genere più miti.

Vediamo insieme 4 trucchi per rendere particolari e intense le immagini scattate sulla neve, cercando di valorizzare tutti gli elementi che attirano maggiormente l’attenzione nel paesaggio invernale.

Ma prima di tutto facciamo mente locale su una cosa: quali sono questi elementi da valorizzare, che rendono più belle le fotografie sulla neve?

Le cose che più attirano l’attenzione in questa specifica tipologia di scatti che possiamo definire paesaggistico-stagionali sono:

  • colori specifici che contraddistinguono ogni stagione (il bianco nel caso dell’inverno)
  • i contrasti
  • il paesaggio
  • la figura umana all’interno dei paesaggi (a seconda di come il fotografo riesce a collocarla si può creare senso di straniamento e dicotomia o, al contrario, un rassicurante sentimento di quotidianità)

Per valorizzare tutti questi elementi esistono delle tecniche particolari:

snow

1 – Colori e contrasti

Per fotografare un paesaggio innevato è importante valorizzare la luminosità del bianco, aumentando il tempo di esposizione e spostare il valore di compensazione dell’esposizione verso +1 o +2.
Perché? Perchè a differenza del vostro occhio, la macchina fotografica percepisce la neve e il cielo di neve come scale di grigio, per cui una foto anche solo leggermente sotto-esposta vi darà un’immagine tendente al grigiastro.

2 – Fermezza dell’immagine

Ricorda che fotografare sulla neve non è semplice neanche per il tuo fisico oltre che per la macchina fotografica. La sovraesposizione consigliata e il freddo che si sente soprattutto stando immobili, possono dar vita ad immagini mosse. Per questo vi suggeriamo di utilizzare un monopiede o meglio un palo telescopico con comando a distanza (ovviamente se usate i guanti, prediligete quelli senza dita).

Il Palo Telescopico, insieme al comando a distanza, ti consentirà anche di sviluppare nuove idee e possibilità espressive, come un’inquadratura da 5 metri di altezza, potendo così posizionare l’obiettivo e il corpo macchina tra i rami di un albero spoglio e anch’esso innevato, all’altezza di una piccola finestra aperta, dall’alto delle inferriate di un cancello o di uno steccato.
Basta un po’ di fantasia e la maneggevolezza di un palo in fibra di vetro vi aprirà un incredibile mondo espressivo.
Un palo telescopico come il nostro Magic Pole può essere davvero un bel regalo sotto l’albero per un amico o familiare appassionato di fotografia paesaggistica.

lavorare come fotografo Magic Pole

3 – Persone come parte del paesaggio

Non solo di valli innevate e casupole è fatto il paesaggio stagionale. Provate ad utilizzare un modello o una modella che possa valorizzare ancora di più l’essenza tanto normale quanto surreale della neve.
In questo caso vi diamo due suggerimenti per un effetto opposto:
a. contrasto: vestite il vostro modello/modella con abiti dai colori sgargianti, come il giallo canarino o il rosso fuoco. L’effetto macchia nel bianco sarà molto interessante.
b. High key: vestendo la persona di un bianco che deve essere il più possibile simile a quello della neve, quest’ultima può fungere da pannello naturale per un tipico effetto high key.
snow high keyIMG_0549-1

 4 – Dettaglio in primo piano

Sempre con l’ausilio di un Palo telescopico è possibile mettere a fuoco sui fiocchi di neve durante la caduta. Non è una cosa semplice e richiede pazienza e lunghi tempi di attesa sino all’ottenimento del risultato voluto, ovvero uno o più fiocchi in primo piano con il paesaggio sullo sfondo che diventa via via più bianco.
Ma per chi non è ancora ad un tale livello di bravura (e pazienza), l’elemento in primo piano può essere anche un altro, ad esempio una foglia secca rimasta da sola sulla cima di un ramo, un piccolo fiore che troverete (o metterete) sulla neve ecc.

foglia e neve

Hai altre idee da suggerire per una ‘foto coi fiocchi’?

 

 

No Comments

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi