contatore accessi web

14
Gen

0

Perchè effettuare delle riprese dall’alto?

Le riprese camminano insieme al mondo del volo

In passato effettuare riprese dall’alto era difficile, complicato, costoso. Solo fino a qualche anno fa per scattare delle foto dall’alto era necessario noleggiare un costoso aereo privato, caricare tutta l’attrezzatura e riprendere di persona l’oggetto desiderato. Oggi con le nuove tecnologie fare delle riprese dall’alto è qualcosa di estremamente semplice, sicuro, rapido ed economico!

Tutto è iniziato così:

I primi cenni sull’uso di strumenti per effettuare riprese dall’alto risalgono agli inizi del secolo scorso. Le prime foto aeree furono scattate in Francia nel 1858, a bordo di un aerostato. Il pioniere si chiamava Nadar (Gaspard-Félix Tournachon, 1820-1910), pioniere della fotografia e soprattutto della fotografia aerea.

Durante la prima e la seconda guerra mondiale venivano inviati aerei per riprendere le installazioni del nemico e preparare le contromisure. Addirittura durante la guerra fredda enormi budget venivano stanziati dagli stati per la realizzazione di aerei potentissimi e ultra tecnologici in grado di scattare foto dall’alto a migliaia di metri di altezza.

Come si effettuano le riprese aeree oggi?

Grazie all’evolversi della scienza e della tecnica, effettuare riprese dall’alto è diventato sempre più semplice. Oggi ad esempio si utilizzano diversi sistemi per ottenere fantastici risultati:

  • sistemi in grado di scattare foto da oltre 5 m di altezza come il nostro MagicPole
  • aerei ultraleggeri con fotocamera a bordo
  • foto satellitari
  • aquiloni con fotocamera stabilizzata
  • dirigibili radiocomandati
  • sistemi con tubi pneumatici
  • droni radiocomandati che, grazie a forme esili e aerodinamiche, possono elevarsi per incredibili altezza (per legge però non possono superare i 150 m di altezza).
  • In particolare, i nostri droni sono caratterizzati da colori vivaci che li rendono più sicuri perchè più facilmente visibili, e da materiali più ecologici rispetto a molti altri perchè facilmente riciclabili.

 Perché conviene utilizzare i nostri sistemi per riprese aeree?

Perchè ti evitano di portare con te ingombranti scale e scalette, aiutandoti quindi a risparmiare sul noleggiare costose attrezzature (es. crane o gru); In questo modo potrai, utilizzando i nostri pali per foto da 5 metri, scattare delle foto anche con forte vento in totale sicurezza. Inoltre, sia con il palo ma, soprattutto, grazie ai nostri droni, è possibile scattare delle fantastiche foto rimanendo con i piedi ben saldi a terra, cosa che diversamente non riusciresti a fare, vediamo perchè:

Aerei ultraleggeri

Scattare fotografie a bordo di un aereo: che fantastica emozione! Sorvolare un edificio, supervisionare un’area, avere un pilota al tuo fianco. Ma a che costo? Scattare foto da un ultraleggero (o da un elicottero) ha una portata economica non indifferente. Inoltre se la giornata non è così serena rischiate di incontrare una fastidiosa turbolenza. Risultato? Foto mosse, senso di incredibile nausea, portafoglio vuoto.

Foto satellitari

Sicuramente un ottimo risultato, ma a che costo? E a quanto tempo fa risalgono quelle immagini? Avere delle foto satellitari con una risoluzione spinta ha un costo non indifferente, talvolta anche di diverse migliaia di euro. E magari si sarebbe potuto ottenere lo stesso effetto con un sistema differente.

Effettuare riprese aeree con i sistemi AerialClick

I sistemi AerialClick ti permettono di catturare immagini bloccando la tua fotocamera a diverse altezze grazie a dei leggerissimi pali telescopici in fibra di vetro senza utilizzare altri complessi sistemi, e al contempo di vedere da terra ciò che la tua fotocamera effettivamente inquadra dall’alto premendo un solo pulsante e senza preoccuparti di null’altro.
Nel caso dei droni, rivolti ad un’utenza più esperta sia in campo fotografico che di modellismo aerocomandato, si ha comunque la possibilità di fotografie da una portata ancor superiore, nonchè do fare riprese aeree su aree molto vaste. Grazie ad Aerialclick inoltre è possibile imparare ad usare tutti questi strumenti grazie a guide gratuite semplici e all’assistenza dei nostri tecnici, esperti di fotografia che di ingegneria aerospaziale

Compri >Vai sul posto> Fotografi!

No Comments

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi