contatore accessi web

08
Dic

0

Regali e auguri di Natale per chi fa coming out: ‘Mamma, papà, voglio fare il dronista’

I numeri parlano chiaro: nel 2015 un numero notevole di famiglie italiane ha bruscamente interrotto la propria tranquilla quotidianità a fronte di una serie di graduali cambiamenti nell’atteggiamento e nelle ambizioni di propri congiunti.

Le statistiche ci dicono infatti che in Italia è incredibilmente cresciuto il numero di persone (non necessariamente giovani) che un bel giorno hanno sconvolto la vita dei propri cari facendo coming out e dichiarando, magari a tavola durante il pranzo della domenica
Mamma, voglio lavorare a tempo pieno come dronista’.

loose cannons

A fronte dello sgomento iniziale e delle domande che ognuno si pone in questi momenti come

‘Ma non lavoravi già come ingegnere/geometra/fotografo?’

‘Oh no, vuoi andare in guerra’,

‘Ma che cosa diamine è un dronista?’

e a seguito della fase della negazione (il dronista NON ESISTE) che segue ad ogni drammatica scoperta, deve per forza seguire una fase di accettazione e riconoscimento della realtà.

Natale, quando siamo tutti più buoni o semplicemente troppo stressati dal natale per poterci preoccupare di un figlio che decide di fare il dronista, è il momento adatto per passare alla beata fase dell’accettazione e venire incontro ai seri problemi dei nostri cari, anche con dei regali che possano far loro capire che accettiamo la loro scelta, nonostante tutto.

Vediamo quindi una serie di cadeau che possono rendere felici queste/i impavidi che hanno deciso , con i tempi che corrono, di studiare, aggiornarsi di continuo, intraprendere una carriera che prevede continue evoluzioni e innovazioni e frequenti aggiornamenti delle normative, nonché un’isterismo collettivo che porta ad amare o odiare i droni, saperne tutto o non sapere nulla, senza vie di mezzo.

1 – Patentino, in alcuni casi

bambino-felice-con-drone-800x420

Se la persona in questione ha appena preso questa decisione ma non ha ancora ottenuto il riconoscimento ENAC per poter realizzare il suo sogno, il gesto più bello che possiamo fare è regalare un corso (assolutamente necessario per poter lavorare) per avere il riconoscimento ufficiale di Operatore SAPR.

Credere nei sogni di qualcuno e regalare le chiavi per svegliarsi e realizzarli è uno dei pensieri più belli che si possano avere. Il messaggio insito in questo regalo sarà:

Anche se non ho ben capito che cosa vuoi fare, io credo in te e so che lo farai alla grande!

Esistono corsi in presenza e on line (almeno in parte) e con modalità mista. Ovviamente variano anche i costi. (scrivi a info@aerialclick.com e chiedi tutte le info)

2 – Paracadute per chi in sogna in grande

Drone Quadricottero Black Hunter 3

Per spendere un po’ di meno o per fare un regalo a chi ha già sia un drone che un patentino, è possibile scegliere di regalare un paracadute per drone. Ce ne sono in commercio diverse tipologie, adatte a diverse esigenze e diversi potenziali di spesa.

Oltre all’indubbia utilità dell’oggetto in sé, che aiuta ad allungare la delicata vita di un drone, questo regalo nasconde messaggi come:

‘Vola alto e non temere, a parare le cadute ci penso io’

3 – Terminatore di volo per gli impavidi

Terminatore enac 2

Poi ci sono quelle persone che ogni volta che fanno un annuncio ci fanno tremare, perché sappiamo che partono in quarta e rischiano sempre capitomboli. Sono in realtà le persone che alla fine riescono sempre nei loro progetti perché non temono l’ignoto né i salti nel buio.
Sono quelli che puntano sempre più in alto e una ne fanno e mille ne pensano. Questo tipo di dronisti sono quelli che probabilmente cercheranno di lavorare in più campi di applicazione possibili per il semplice fatto che amano studiare sempre nuove tecniche e tipologie di lavoro ed è per questo che hanno scelto di fare questa professione: c’è sempre qualcosa da studiare e imparare ed è possibile, solo facendo l’Operatore SAPR, addentrarsi in campi come l’agronomia, la mappatura, l’edilizia, la fotografia e la regia.

Per loro, un Terminatore di Volo potrebbe essere non solo un regalo utilissimo perché oggetto legalmente indispensabile per lavorare, ma anche un messaggio in codice del tipo

Cerca di non perdere MAI il controllo del tuo volo!

4 – Un buono da un rivenditore per i più criptici

Ci sono quelle persone che non parlano molto e spiegano poco. Sono i lupi solitari che difficilmente trascorrono tempo a spiegare troppo nel dettaglio che cosa fanno e che cosa vogliono fare.

Pensa che effetto avrebbe su una persona di questo tipo l’idea che, per quanto tu non sappia poi molto di droni e della dronotica, tu abbia cercato un rivenditore e ti sia informato sul tipo di prodotti e accessori disponibili, sui processi di manutenzione, sui corsi.
Un buono presso un’azienda che si occupa di progettare e costruire droni, nonché di seguirne la manutenzione, è un’idea che di certo sarà utile e gradita. Un po’ un modo per dire:

Per quanto tu parli poco, so sempre di più di quanto credi

E tu, hai già deciso che cosa regalare al tuo amico/figlia/nipote dronista?

 

No Comments

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi