contatore accessi web

12
Ago

0

Spiagge viste dall’alto: tu dove andresti?

Arte, rilievi, turismo, tutela ambientale: il mondo è un mosaico di coste e bagnanti da immortalare!

I motivi per cui è interessante fotografare un litorale dall’alto sono molteplici: per promozione, per fini artistici, per scopi informativi e tecnici e per consentire a turisti  e bagnanti di decidere dove e quando andare per evitare il ‘carnaio’ di agosto o per scegliere il mare più pulito, come di recente ha iniziato a fare TripAdvisor con l’aiuto dei suoi utenti.
Facciamo insieme, in questa settimana di ferragosto, una veloce carrellata delle spiagge e coste più belle del mondo riprese dall’alto, ognuna con un diverso scopo.

Formicai colorati

Partiamo dagli scatti di Gray Malin, fotografo americano, che ha scelto il metodo più costoso rispetto all’utilizzo di un drone certificato (da dietro il portellone di un elicottero) per ritrarre dei litorali spettacolari. Caratteristica di tutti gli scatti? La presenza di persone, ordinate e in fila o ‘liberi’ bagnanti. Ecco le immagini di Bondi Beach, Cogee beach e Santa Monica.

Cinquanta sfumature di rosa

Noi di aerialclick siamo rimasti sconvolti dalla bellezza e singolarità delle vedute aeree della Laguna Hutt, una distesa d’acqua salata – e di mille sfumature di rosa – dell’Australia occidentale, immortalata da un fotografo di nome Black, innamorato non solo dei colori ma anche delle geometrie. Abbiamo scelto tre di queste foto per te.

Informazione dal basso

Se ti è venuta voglia improvvisa di mare, sappi che fare o rinnovare il passaporto non è necessario, perché anche l’Italia offre le sue meravigliose vedute. Ne sanno qualcosa in Sardegna , in Sicilia e in Calabria, come ti mostriamo in queste foto che non sono state scattate né da fotografi professionisti né da tecnici di studio costiero ma da utenti di siti per viaggiatori, nel semplice intento di mappatura dal basso delle più belle località per bagnanti.
Nell’ordine puoi vedere Cala Goloritze, Tropea e Pantelleria.

E tu, dove andresti?

 

No Comments

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi